Engagement Instagram > ecco i 5 Trucchi per aumentarlo

Hai un Engagement Instagram basso e vuoi aumentarlo? Segui la nostra guida e scopri come puoi “vincere” su Instagram, collaborare con i brand ed avere una buona reputazione. È bene sottolineare fin da subito che non conta avere molti follower ma un buon engagement. Monitorare e misurare il proprio Engagement Instagram consente di ottimizzare e di far crescere il tuo profilo. Se i post hanno poca interazione rispetto ai tuoi follower, è necessario ricercare una valida soluzione che ti aiuti a migliorare il tuo engagement.

Engagement Instagram nel 2018: cosa è cambiato?


Non è un segreto che da quando è stato introdotto il nuovo algoritmo di Instagram, i post con un alto engagement (like, commenti, condivisioni, ecc.) sanno posizionarsi più in alto rispetto ai post meno considerati. Quando un post riceve una grande quantità di like o di commenti, l’algoritmo riconosce questi segnali come caratteristiche di eccelsa qualità.
Dato che Instagram è noto per avere tassi di coinvolgimento più elevati rispetto a qualsiasi altra rete di Social, vediamo alcuni trucchi che ti consentono di battere l’algoritmo e di aumentare il coinvolgimento di Instagram nel 2018. Instagram si è rapidamente evoluto con l’introduzione di nuove funzionalità come le Instagram Stories che hanno cambiato la piattaforma e, anche la stessa definizione di “engagement” ha subito una revisione concettuale.
L’engagement di Instagram nel 2018 può essere concepito come un set di interazioni, Mi Piace, commenti, ma è anche di visualizzazioni, condivisioni, salvataggi, swipe e DM. È arrivato il momento di cambiare il modo in cui pensiamo a Engagement Instagram! Invece di limitare il coinvolgimento solo ai Mi piace e ai commenti su ciascuno dei tuoi post di foto, dovresti ripensare in modo olistico all’Engagement del tuo account.
Non a caso Instagram ha il più alto tasso di coinvolgimento e anche la più rapida crescita dei follower. In media, se la tua attività imprenditoriale fa un ottimo lavoro su Instagram può attendersi un incremento di 6 punti percentuali.
Non è forse un buon risultato per la tua azienda?
Ti sveliamo un piccolo segreto che forse non sai: ci sono tattiche strategiche che consentono di crescere oltre il 100% in un mese. Si tratta di mosse tattiche che vengono utilizzate dai big-user di Instagram che, nel giro di 60 giorni, riescono a ricevere anche oltre 100k follower.
Non ci credi? Allora seguici.

Engagement Instagram: 5 trucchi per incrementarlo

Prima di analizzare le tattiche strategiche per incrementare l’ Engagement Instagram, è fondamentale calcolare la crescita dei follower. Non serve avere un Premio Nobel per la Matematica, è un calcolo aritmetico semplicissimo, ma se non sei “ferrato” con i numeri, non ti preoccupare con piccolo esempio è tutto molto più chiaro.
All’inizio di luglio il tuo seguito era 2.500 e agli inizi di agosto è di 2.800, l’incremento è stato di 300 follower. Bene, fin qui niente di difficile da capire. Ora dividi il numero dei nuovi follower per l’ammontare totale pregresso e lo calcoli in percentuale.
Ecco la formula: (300: 2500) x 100 = 12%
In questo esempio, la crescita dei follower (guida gratis) in un mese è aumentata del 12%, una crescita straordinaria accumulata dalla maggior parte dei Big brand su Instagram.
Vuoi alzare il tiro? Ecco i 5 trucchi per incrementare Engagement Instagram.

#1. Utilizza gli highlights di Instagram Stories per creare super fan

Se vuoi aumentare il coinvolgimento di Instagram, un ottimo punto di partenza è puntare sui tuoi follower più attivi: si tratta di una mossa strategica che ti consente di trasformare i tuoi follower in super fan. Come fare? Utilizzare le Instagram Stories Highlights: si tratta di contenuti in evidenza che si possono creare all’interno del proprio profilo Instagram, sia esso privato o business. Sono uno strumento molto utile per comunicare in maniera più naturale e spontanea con i propri clienti, siano essi attivi o potenziali.
Vantano diverse funzioni molto interessanti per raggiungere nuovi follower: gli hashtag consentono di partecipare alla storia, i geotag sono fondamentali per entrare a far parte di una storia particolare e i sondaggi possono aiutare a stimolare la community, attraverso domande e votazioni. Ecco cosa devi fare: creare diverse categorie di elementi salienti, invitare i tuoi follower a dedicare più tempo alla tua attività, a guardare i tuoi contenuti e a saperne di più sui tuoi prodotti o servizi erogati.

Un valido esempio? Erin Ireland è un’influente chef vegana che condivide le sue deliziose ricette attraverso le Instagram Stories Highlights per coinvolgere i suoi follower già attivi. Dopo aver realizzato una ricetta, Erin la posta sul suo profilo Instagram trasformandola in un highlight di Instagram Stories, in modo tale che le persone possano guardare la ricetta direttamente sul suo profilo ogni volta che vogliono. È un’esperienza coinvolgente e appassionante!
Dopo aver creato le Instagram Stories Highlights, Erin aggiunge i pulsanti di invito all’azione nella didascalia di Instagram per condividere maggiormente i propri post e incrementare il bacino di follower. Pensa sono al potenziale per creare Ads per aziende su Instagram: tutto si traduce in un breve lasso temporale in un vertiginoso incremento del proprio giro d’affari e del ROI aziendale.
Dopo che ti hanno seguito, i follower cominciano a visitare sempre meno il tuo profilo Social, per questo motivo è importante incoraggiarli a dare un’occhiata alle nuove Instagram Stories Highlights. Una volta postate e scoperte dai follower, si “riaccende” l’interesse a guardare di più il tuo profilo.
In poche mosse hai la possibilità di trasformare il tuo profilo Instagram in una risorsa preziosa che i tuoi follower visiteranno sempre di più: nel Social Marketing questa tattica è meglio nota come Brand Engagement. Per costruire il successo di un brand si può mirare ad aumentare il coinvolgimento degli utenti motivandoli ad interagire con il brand. Si tratta di una strategia valida per ogni settore di business: si possono creare download gratuiti, post di blog, dispense in pdf, presentazioni, ebook, guide di viaggio. Le possibilità sono davvero infinite!

#2. Usare tutte le funzionalità di Instagram

Per l’anno 2018 l’algoritmo di Instagram favorisce gli account che utilizzano tutte le funzionalità di Instagram. Una piccola strategia che sicuramente non conosci è quella di sperimentare i carousel posts o creare un sondaggio nelle tue Instagram Stories. Grazie all’introduzione costante di nuove funzioni, Instagram ti offre la possibilità di spingere all’azione il tuo pubblico attraverso la creazione di contenuti visuali. Pensa solo al fatto che il profilo Instagram di FedEx si focalizza su contenuti visuali riguardanti i vettori utilizzati dall’azienda per effettuare le proprie consegne. Il loro feed è un mix di contenuti fotografici artistici davvero coinvolgenti.

#3. Passare a un profilo aziendale Instagram

I profili aziendali di Instagram ti aiutano a conoscere meglio chi è il tuo pubblico target e quale tipo di contenuti preferiscono: ciò ti aiuta a creare post ancora più accattivanti! Inoltre, i profili business Instagram hanno accesso a numerose funzionalità aggiuntive:

  • aggiungere link su Instagram Stories: gli account con follower 10k + possono coinvolgere il loro pubblico e generare traffico aggiungendo link “a scorrimento”alle storie,
  • Shopping su Instagram: tagga prodotti specifici nei tuoi post di Instagram,
  • pianificare i post di Instagram: risparmia tempo programmando i post che vengono pubblicati automaticamente su Instagram,
  • ottenere più Mi piace e commenti: condividi il tuo post Instagram a un pubblico target o pubblica gli annunci per ottenere follower o vendere i tuoi prodotti,
  • Instagram Insights: è una sezione dell’account dedicata alle statistiche della tua attività su Instagram. Ciò garantisce di trarre informazioni utili sui tuoi followers aziendali.

#4. Pianifica ad hoc i tuoi post

Se vuoi ottenere più Engagement Instagram, dovrai impegnarti anche con altri account Instagram. La pianificazione dei post su Instagram ti aiuta a risparmiare molte ore di lavoro settimanali: ciò significa che avrai più tempo da dedicare alla creazione quotidiana di contenuti di Instagram Stories o seguire e commentare i post di altre persone dal tuo account.
Abbiamo realizzato e reso pubblico InstaGo Bot, un software online che tra le tante funzioni attivabili dal pannello gestionale ti permette di programmare i tuoi post, creare delle didascalie professionale e di collegare il tuo account a sistemi in Cloud.
Provalo GRATIS per 3 giorni.

#5. Pubblica su Instagram storie coerenti

Uno dei migliori trucchi per aumentare l’ Engagement Instagram è concentrarsi invece sulle visualizzazioni. Instagram Stories sta rapidamente diventando la piattaforma di social media più alla moda, ma molte aziende non hanno ancora saputo sfruttare a proprio beneficio questa potenzialità.
Uno dei modi migliori per farlo è quello di essere coerenti e pubblicare regolarmente, meglio se ogni giorno. Le storie di Instagram sono una raccolta di foto o video della durata di 15 secondi l’una, che rimangono visibili per solo 24 ore: se utilizzate come potente tool di marketing e di promozione aziendale consentono di comunicare una determinata attività in maniera molto più informale rispetto ai post pubblicati nel feed.
La funzionalità Instagram Stories è ancora in continua evoluzione: da poco sono stati introdotti nuovi caratteri, le GIF e i filtri per selfie. Una piccola strategia? Segui una logica di pubblicazione ed una coerenza con il brand stesso, aiutati con un piano redazionale, aggiornalo quotidianamente e non improvvisarti! Ricorda che anche le Storie su Instagram devono essere studiate nei minimi dettagli!
Se anche tu vuoi aumentare il tuo Engagement Instagram ma nonostante gli sforzi e la guida messa a disposizione, non esitare a richiedere la tua consulenza. 

W3Schools