Natale è dietro l’angolo e questo per le aziende significa solo una cosa: è giunto il momento di pianificare la campagna per l’Influencer marketing!
Ricorrenze e festività sono da sempre un’ottima occasione per creare campagne ad hoc e migliorare le vendite. La maggiore predisposizione delle persone, l’atmosfera e la spinta all’acquisto grazie a sconti e regali è un must rilevante per i brand.

Il Natale vive anche su Instagram

Le vacanze natalizie soprattutto rappresentano un’ottima opportunità per le aziende di comunicare con i clienti perché più disposti all’acquisto e alla fidelizzazione
Vacanze natalizie, il periodo ideale per l'Influencer marketing
Sebbene si trasferisca dalle vie illuminate del centro all’online, il Natale resta sempre e comunque sinonimo di tradizione e la caccia al regalo perfetto non si arresta.
Presenziare sui social con il proprio Brand, oltre che essere un’opportunità d’oro, comunica presenza e affidabilità all’utente che trascorre in media tre ore al giorno su Instagram e acquista sempre più tramite il proprio smartphone.
Non è più solo questione di immagine: è una vera e propria possibilità di far conoscere il proprio business al di fuori dei propri confini geografici e di intercettare una fetta di pubblico nuovo.
Le persone che effettuano acquisti durante il periodo natalizio sono influenzate da Instagram: qui è dove gli utenti cercano idee regalo, ispirazioni per il cibo, le decorazioni e tutto ciò che riguarda il Natale.
Qui è dove le persone si lasciano ispirare dai suggerimenti di acquisto dei propri amici e cercano consigli sui regali da fare, facendosi consigliare anche dall’influencer del cuore.
Vacanze natalizie, il periodo ideale per l'Influencer marketing

Perché l’influencer marketing?

Le vacanze natalizie rappresentano un tempo lucrativo per le aziende, ma allo stesso tempo è il periodo più competitivo. Per assicurare la tua fetta di pubblico includi l’influencer marketing nella tua strategia!
L’influencer marketing è diventato un punto fermo nel marketing mix di moltissimi brand per aumentare le vendite. Questo perché gli influencer consentono ai brand di connettersi con i consumatori in modo più autentico grazie al loro notevole seguito.
Linfluencer marketing è uno dei modi migliori per aumentare la consapevolezza del brand, far crescere i follower e generare vendite durante le vacanze, di conseguenza conquistare nuovi clienti.
Vacanze natalizie, il periodo ideale per l'Influencer marketing

Da dove cominciare?

  • Stabilisci i tuoi obiettivi e programma in anticipo.

Con il Black Friday, Cyber Monday, Natale, e altre festività le vacanze sono diventate sinonimo di shopping. E così tante persone si rivolgono a Instagram per l’ispirazione del regalo perfetto. 
Per questo la strategia dell’influencer marketing deve essere inserita in un piano editoriale già programmato e definito, in modo tale da non arrivare impreparati alle festività.
Gli obiettivi rappresentano il primo passo che guiderà la vostra strategia di Influencer Marketing. “Vuoi affermare il tuo brand? Vuoi generare più vendite? O promuovere una nuova offerta?”
Vacanze natalizie, il periodo ideale per l'Influencer marketing

  • Budget da investire

Prima di iniziare a contattare gli influencer è importante stabilire un budget per la vostra campagna.
Mentre ci sono molti micro-influencer che sono disposti a ricevere prodotti gratuiti senza alcun compenso, le macro influencer richiedono un budget.
Non c’è una fee standard per gli influencer, il costo varia in base a diversi fattori che vanno ben oltre il numero di follower.
Da lì, è possibile considerare elementi come il tasso di coinvolgimento e altri insight.
Avere una chiara visione degli obiettivi della tua campagna è fondamentale per capire il capitale da investire per la campagna e una possibile proiezione per i risultati desiderati.

  • La scelta dell’influencer giusto

Studia il mercato e affidati alle persone che rappresentano i tuoi valori aziendali e che possono rappresentare il tuo prodotto come meglio possibile. Esistono tanti tool che possono aiutarti in questa ricerca. Potresti anche contattare l’influencer per farti inviare un portfolio e i dati insight.
Natale, il periodo ideale per l'Influencer marketing

  • Creatività

Come abbiamo anticipato, le vacanze sono uno dei momenti più competitivi per le imprese. Ecco perché è importante pensare ad idee originali per differenziarsi dai competitors.
È importante per la vostra azienda mostrare ai potenziali clienti cosa c’è di unico nel vostro prodotto e perché deve affidarsi a voi.
Ricorrendo ad una figura fidata e autentica per trasmettere il tuo messaggio, la tua azienda potrebbe creare una storia che abbia senso sia per il tuo brand che per il pubblico del tuo influencer.

  • Offerte di prodotto

Una volta che avete deciso gli obiettivi e il budget, dovrete concentrarvi sui prodotti o servizi da offrire. 
Molte aziende o promuovono una sorta di set regalo o si concentrano su un prodotto limited edition per la stagione delle festività. 
Natale, il periodo ideale per l'Influencer marketing

  • Packaging

È il periodo dell’anno in cui le aziende danno sfogo alla loro creatività anche per il packaging: confezioni personalizzate possono creare un’esperienza di brand completamente coinvolgente per gli influencer.
Le confezioni curate nei minimi dettagli con elementi interattivi con l’aggiunta di una nota personalizzata rendono l’unboxing ancora più entusiasmante. 

  • Linee guida per una comunicazione efficace

Creare un insieme di linee guida per il vostro influencer è utile per garantire il massimo rendimento della campagna. Assicurati di includere un hashtag adatto, definisci le tempistiche.
Naturalmente, la maggior parte degli influencer sono professionisti esperti, quindi non abbiate paura ad affidarvi alla loro creatività.

  • Report della campagna

Una volta che la campagna è finita è importante controllare i risultati! Alcuni dei parametri di prestazione più comuni che si possono usare per misurare l’impatto dell’Influencer marketing sono:

Tasso di coinvolgimento: mi piace, commenti, azioni

Brand sentiment: come la gente parla del tuo brand

Traffico: quante persone visitano il tuo sito

Vendite: conversioni e ricavi generati

Le aziende possono anche monitorare l’efficacia delle loro campagne utilizzando i parametri UTM. I parametri UTM sono semplicemente tag aggiunti a un URL. Quando si fa clic sul link, i tag vengono rimandati a Google Analytics e monitorati.

  • Massimizza l’investimento

Essere presenti e avere impostato correttamente una campagna sui social, tuttavia, non è sufficiente. Al contrario di quanto si possa pensare, non termina tutto con l’acquisto! 
Se hai investito tanto sul Natale, il tuo sforzo non sarà vano. Il tuo lavoro può tornare utile per ripartire con il piede giusto nei primi mesi del nuovo anno.
Quindi, analizza i dati post-vendita, punta su attività social di Remarketing, indirizzando le tue comunicazioni e le tue offerte verso coloro che durante il periodo natalizio hanno visitato il tuo sito.
Il tempo stringe e il Natale è alle porte, con questo manuale delle linee guida dai vita alla tua campagna Influencer marketing natalizia!