Diciamo addio ai K su Instagram. I followers non si conteranno più in KILI.

In questi ultimi giorni Instagram sta ininterrottamente aggiornando la propria App e questa mattina ci siamo svegliati con una novità che sa un po’ di “amaro”.
Dopo l’arrivo di IGTV (qui la news), un nuovo tool integrato per rendere più “televisivi” i contenuti video, arrivano altre novità, in questo caso “grafiche” che distolgono l’occhio dell’utente abituale a nuove impostazioni di utilizzo.

Di fatti, per molti dispositivi è scomparsa la famosa abbreviazione di conteggio “K”, nello specifico un’unità di misura basata su K=kilo (chilo) che è notoriamente formato da 1000 grammi. Unità di misura adattata al conteggio di followers superiori a 1000.
Una novità che non ha fatto piacere a molti. Il discontento degli utenti è chiaro.
Da tempo la K è entrata a far parte del linguaggio comune, soprattutto quello tra i giovani dell’era 2.0, abituati oramai ad accostare l’importanza del proprio profilo al numero di K di followers raggiunti.

Ma in sostanza cosa cambia?

Nulla. Tecnicamente non ha nessun effetto sui profili se non un nuovo aspetto grafico ingombrante e poco stiloso.
Insomma, il termine MILA a noi proprio non piace.
Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti.