29.09.18: Instagram Hackerato a causa di una grave falla di sicurezza presente su Facebook

Instagram hackerato: milioni di account colpiti

Se in questi giorni Instagram ti butta fuori dal tuo account e ti chiede di reimpostare la password sappi che è perché Facebook è stato hackerato e di conseguenza anche Instagram ha subito i colpi.
I dati di login di 50 milioni di account sono entrati in possesso degli hacker e il conteggio dei danni è solo all’inizio.
Provo a fare una sintesi di tutti i problemi riscontrati dai nostri Clienti e a prospettare delle plausibili soluzioni.

Instagram Hackerato

Instagram Hackerato

1 Immagine Profilo Grigia e Foto Instagram Scomparse

Questo è stato il problema più comune riscontrato dopo l’hackeraggio. Il più comune in quanto si è palesato anche sul mio profilo personale.

Soluzione: La soluzione al problema è davvero banale, basta uscire dall’app ufficiale di Instagram, eliminarla e poi scaricarla nuovamente da AppStore o PlayStore. In questo modo verrano cancellati e ripuliti tutti i log precedenti ed effettuerai un accesso “pulito”.

2 Problemi Statistiche su Profilo Instagram Business

I dati statistici di Instagram salvano i dati a partire dal momento in cui un account viene convertito in profilo Business. Tieni presente che ogni volta che torni a un profilo personale, i dati statistici di Instagram saranno eliminati.
Anche in questo caso, a seguito dell’attacco, su molti profili Business l’app Instagram sembra non conteggiare più le Impression.

Soluzione: Tornate al profilo personale, effettuate il logout e successivamente Login. Ripassa a profilo aziendale e tutto tornerà nella norma.

3 Calo Improvviso dell’Engagement Instagram

Tra la lista dei problemi più gravi dopo l’attacco, rientra sicuramente il calo improvviso di Engagement Instagram.
Per engagement si intendono tutte le interazioni che gli utenti effettuano con il tuo profilo Instagram e particolare attraverso i post che pubblichi. Like, views, commenti e impression sono gli elementi che compongono l’engagement.
In particolare il tasso di engagement medio, dopo l’avvento hacker, sembra sia calato del 20% circa! Cosa davvero preoccupante per i nostri clienti che del profilo Instagram ne fanno un Business vero.
Significa che sono sempre meno gli utenti raggiunti dopo una pubblicazione!

Soluzione: È ancora da capire bene se l’attacco ha comportato un cambio dell’algoritmo oppure è semplicemente un’ennesimo bug scaturito dall’impensabile notizia WoW “Instagram Hackerato”.

In ogni caso la soluzione al problema la trovate in un precedente articolo in cui parliamo di come Aumentare l’Engagement Instagram.

4 Account Instagram Hackerato / Rubato Totalmente

Il peggior evento verificatosi è quello di vedere il proprio profilo Instagram o quello di un cliente rubato da hacker invisibili. Fortunatamente nessuno dei nostri clienti ha subito tale attacco ma in rete e nei forum c’è stata un’esplosione richieste di aiuto.
Al nostro Team di Assistenza sono state inviate ben 24 richieste di Aiuto per profilo Instagram Rubato!

Soluzione (non certa purtroppo): La prima cosa da fare è provare l’accesso dall’app Ufficiale e cliccare su ‘Richiedi assistenza all’accesso’. Continua cliccando su “Hai bisogno di ulteriore assistenza?. Esprimi al meglio la tua richiesta d’assistenza (in inglese magari) e specifica:

  • il nome utente preciso dell’account originale
  • l’ora e il giorno dell’accaduto
  • se si tratta di un profilo personale oppure business
  • se vi è una pagina Facebook collegata
  • l’indirizzo email cui è registrato l’account
  • un indirizzo email secondario su cui essere ricontattato

Successivamente contatta Facebook tramite la loro chat di assistenza ufficiale ed esprimi quanto sopra. la segnalazione verrà passata al team tecnico interno e verrai ricontattato in circa 72 ore.
Se hai esposto tutto chiaramente ed avrai confermato di essere il titolare dell’account, verrai ricontattato con una mail contenente le istruzioni per recuperare l’account.


È evidente che come non tutte le storie abbiano un lieto fine, anche dopo aver eseguito attentamente le procedure sopra descritte, non riuscite a recuperare il vostro account. In ogni caso vi consiglio di insistere e ripetere la procedura finché potete. Molte volte le risposte sono date da Bot ma con insistenza prima o poi la tua pratica sarà analizzata dallo staff di assistenza ufficiale.

Conclusioni

Come dichiarato da Mark Zuckerberg, il reparto sicurezza di Facebook e Instagram sono continuamente a lavorare per risolvere costantemente tutti i bug e falle presenti nei social a seguito dell’attacco.
Se ancora riscontri problemi, non esitare a commentare sotto questo post.
Alla prossima 😉